Certificazione ATEX Ex

L’acronimo ATEX (dal francese “ATmosphères EXplosibles”) identifica la regolamentazione europea (obbligatoria) applicata ai “dispositivi ed ai sistemi di protezione destinati all’uso in atmosfera potenzialmente esplosiva” (attuale direttiva di prodotto 2014/34 / EU).

Tutti i riscaldatori prodotti da MASTERWATT per aree pericolose destinate all’Unione Europea sono certificati in accordo alla direttiva ATEX 2014/34 / EU e marcati con il logo “Ex”. MASTERWATT offre un’ampia scelta di riscaldatori ad immersione ATEX per recipienti e per fluidi di processo, riscaldatori elettrici per skid e per varie applicazioni nelle zone pericolose.

Tipiche applicazioni per riscaldatori certificati ATEX includono: riscaldatori per gas combustibile, riscaldatori per carburanti, ribollitori di glicole, riscaldatori TEG, riscaldatori MEG, riscaldatori per acqua, riscaldatori per aria e riscaldatori per processi industriali.

MASTERWATT produce la sua gamma di riscaldatori elettrici certificati ATEX in accordo ai requisiti di anti-esplosione ed ai più stringenti requisiti di sicurezza, rendendoli così adatti per l'uso in aree pericolose.

I riscaldatori ATEX MASTERWATT per aree pericolose sono marcati CE e conformi ai requisiti della Direttiva ATEX 2014/34 /UE e sono certificati per l'uso nelle aree pericolose Zona 1 e Zona 2.

ATEX Ex-e / ATEX Ex-d / ATEX Ex-de

Caratteristiche tipo disponibili per aree pericolose


  • Zona:1, 2 (gas esplosivi), 21 and 22 (polveri esplosive)
  • Gruppi Gas: IIA, IIB, IIC
  • Gruppi Polveri: IIIA, IIIB, IIIC
  • Temperatura ambiente: -60°C ÷ +70°C
  • IP: 65 ÷ 68
  • Potenza: fino a 5000 kW
  • Tensione: fino a 690 Vac/dc